Fiducia Lavoro Remoto: Ingrediente Perfetto per un Team di Successo

Fiducia Team

Lavorare da remoto ha molti vantaggi. Dalla flessibilità, all’abbattimento delle emissioni di CO2, le Aziende che adottano il modello di operatività smart hanno l’opportunità di intercettare i migliori talenti, offrendo l’occasione di conciliare vita privata e obiettivi di carriera, ottimizzando costi e profitti di entrambi, preservando la salute del Pianeta.

La fiducia lavoro è un tema cruciale. In un mondo in evoluzione perenne, gli schemi preconfezionati sono obsoleti. È necessario riconoscere che la sfera lavorativa e quella personale sono fortemente interrelate e che il successo di un’Azienda e del suo Team deriva tanto dall’impegno profuso, quanto dall’interezza di ogni persona: dalla sua esperienza di vita, dal suo carattere, dall’insieme di valori che lo caratterizza.

In assenza di fiducia è fattibile svolgere dei compiti. Tuttavia, non è possibile collaborare e “portare a casa” obiettivi di valore. Spalla a spalla o a km di distanza, l’ingrediente perfetto per il successo in Team è lo stesso: per fare grandi cose è necessario coltivare fiducia reciproca.

Dare e avere fiducia: cosa significa davvero?

La fiducia è un atteggiamento positivo e propositivo. Un approccio che si rivolge verso l’interno – fiducia in sé stessi – e verso l’esterno – fiducia negli altri. Si tratta di un’attitudine individuale e collettiva nei confronti di fatti, rapporti, circostanze ed è presupposto fondante per un clima di serenità, dialogo e stima.

Fides indica, nel latino classico, l’atteggiamento di lealtà nei confronti di tutti. L’accezione greca, derivante a sua volta dal sanscrito Budh-yate, suggerisce la fiducia intesa come un elevato grado di conoscenza e consapevolezza. Sempre il sanscrito rivela un’ulteriore gradazione di fiducia, ponendola stavolta in relazione all’idea di legame ed unità.

Lavorare distanti ma uniti si può! Scopri come grazie al modello Fully Liquid Enterprise.

La fiducia non è dunque un concetto astratto ma rappresenta un modo di vivere e di rapportarsi al prossimo osservando la parola data, comportandosi con rispetto e onore.

Dopo una dovuta introduzione etimologica, approfondiamo l’impatto della nozione fiducia sul mondo del lavoro, sull’operatività aziendale e sulle dinamiche di un Team da remoto.

La fiducia nel Team da remoto

Nel lavoro da remoto è necessario mantenere sempre elevato il livello di comunicazione su tutti i piani, al fine di evitare carenze comunicative ed errori, bisogni inespressi e malumori. La disciplina è necessaria ma la fiducia non si guadagna innalzando il livello di controllo. Lasciare ai dipendenti ampio spazio di espressione, un margine per avanzare ed accettare osservazioni e critiche costruttive, circostanze per condividere e partecipare a successi comuni, aiuta a creare un legame proficuo e duraturo.

Fiducia tra dipendenti e manager: i principali vantaggi

La fiducia nel Team in remote working è alla base di una Cultura Aziendale costruttiva e sana. I dipendenti, ascoltati e valorizzati, acquisiscono maggiore fiducia nella propria persona e nel proprio lavoro. Coinvolgimento e responsabilizzazione stimolano le risorse ad applicare le stesse accortezze nei confronti dei superiori, creando un’azione positiva e proattiva a beneficio di ambo le parti e dell’Azienda. Accordare fiducia è dunque un’iniziativa che autoalimenta il funzionamento del sistema – impresa, producendo soddisfazione e rendita.

Fiducia tra colleghi: i principali vantaggi

Importante tanto quanto la fiducia tra dipendenti e manager, la fiducia tra colleghi si pone diametralmente all’opposto rispetto al concetto di competitività. Sapere di avere al proprio fianco un appoggio su cui fare affidamento, aiuta a vivere con maggior serenità e minor stress la routine lavorativa quotidiana. Apprezzare le capacità altrui con onestà intellettuale e senza secondi fini, incoraggia la creazione di un ambiente equo e solidale, dove l’impegno di tutti è sullo stesso piano e la condivisione porta a migliori risultati. Un valido sostegno all’accostamento fiducia – lavoro, risiede nelle attività di Team Building, declinabili online, in presenza o in modalità mista, a seconda delle specifiche esigenze aziendali.

Fiducia lavoro: scopri i benefici (e le accortezze da osservare)

Avere e dare fiducia all’interno di un Team di lavoro da remoto comporta numerosi benefici ma anche alcuni rischi che è bene conoscere, per non sottovalutare. Approfondiamo i principali.

Fiducia lavoro e Produttività

Fidarsi delle persone aiuta a raggiungere goal in maniera più efficace, rapida e motivante. Da sempre l’uomo sociale si sente più sicuro ed invincibile in gruppo. È per questo che procedere in una direzione comune, condividendo lo stesso set di valori e con un’attitudine orientata allo scambio, all’ascolto, alla condivisione, non può fare a meno che “alzare l’asticella” degli obiettivi, generando un’ondata di creatività, entusiasmo e dunque di sviluppo senza pari.

Nel concedere autonomia al Team, un buon leader deve evitare che l’eccesso di fiducia sconfini in un’escalation di disordine o sopravvento.

Fiducia lavoro e Performance

La soddisfazione del dipendente agisce come cartina tornasole sulla performance. Un dipendente gratificato è una risorsa fedele e fidata. La sua operatività non si limiterà al superficiale svolgimento di task preordinati ma si estenderà in ogni area, portando benefici all’intera rete organizzativa.

Manager e dipendenti non devono dare nulla per scontato e, nell’intento di comprendere il prossimo, devono sforzarsi di guardare oltre al punto di vista più semplice.

Fiducia lavoro e Retention

Abbiamo compreso come, grazie alla fiducia, sia possibile costruire legami robusti, autentici e durevoli. Si tratta di un fattore che incide in modo notevole sull’ Employee Retention, ovvero sulla capacità dell’Azienda di trattenere il più alto tasso possibile di dipendenti. La fiducia non è tuttavia un’operazione aritmetica: nel richiederla, bisogna essere disposti a concederla.

Fiducia lavoro remoto: tutto il successo in un unico ingrediente

Affinché un Team da remoto collabori in maniera favorevole e dinamica sempre, occorre porre in essere alcuni accorgimenti.

  • ASPETTATIVE E OBIETTIVI: È bene che i manager condividano e trasmettano con chiarezza ai propri dipendenti gli obiettivi aziendali e, accanto ad essi, le aspettative riposte nel singolo professionista a distanza;
  • COMUNICAZIONE: Come più volte sottolineato, la comunicazione è l’aspetto più importante per un Team di successo. Conversazioni fuori orario agevolano la costruzione di relazioni di fiducia mentre, l’utilizzo di soluzioni tecnologiche interattive può servire a creare momenti ludici o ispirazionali e a conoscersi meglio;
  • CO-LIVING & CO-WORKING: Intervallare il lavoro a distanza con attività di co-living e co-working aiuta ad aumentare la fiducia e ad entrare in empatia con l’altro, per supportarsi vicendevolmente anche di fronte a piccole sfide quotidiane.

Nel prossimo articolo ti sveleremo com’è andata l’esperienza di alcune delle nostre Brain People in trasferta lavorativa a Fuerteventura. Non perdertelo!

Vuoi entrare a far parte della nostra Fully Liquid Enterprise? Scopri dove ti porta la tua passione, cerca la posizione aperta che fa per te e invia la tua candidatura ora.

Related posts