Protezione rete aziendale: 5 soluzioni per evitare rischi

Protezione rete aziendale come evitare rischi

La sicurezza rete aziendale è importante poiché consente di proteggere la rete a più livelli attraverso l’utilizzo di strumenti quali ad esempio firewell, filtri antispam e sistemi di Intrusion Detection.

Per innalzare la soglia di inviolabilità delle connessioni è possibile procedere utilizzando una chiave di sicurezza rete corredata da un livello di crittografia superiore. Sulla protezione delle reti wireless è necessario aprire un capitolo a parte: un’attenzione ancora più scrupolosa serve ad assorbire l’aumentato rischio di “infiltrazioni”. Connessioni via cavo ed access point arginano in parte questo problema.

Nell’articolo di oggi scopriremo 5 soluzioni per aumentare la protezione rete aziendale ed evitare rischi. Prima di iniziare però desideriamo ricordare che cos’è la sicurezza di rete e quali sono le minacce ad essa collegate.

Security aziendale: le minacce alla protezione della rete

La sicurezza di rete consiste in una serie di azioni, processi e strategie messe in atto per garantire la protezione rete aziendale, salvaguardandola da accessi indesiderati e da attacchi interni o esterni. La stessa consente di conservare l’integrità dei dati, tenendoli al sicuro. Vuoi scoprire come proteggere al meglio i tuoi dati aziendali? Non perderti l’articolo sulla Security Database: Guida definitiva alla sicurezza dei dati.

Una rete aziendale è sotto attacco quando un intruso tenta di indebolirne la sicurezza attraverso azioni che possono favorire l’accesso, ad esempio, di file malevoli.

Le minacce alla rete aziendale più comuni

  • Spyware: tipologia subdola di malware. Il suo scopo è quello di collezionare informazioni sulle abitudini online e dati personali. Gli spyware possono insinuarsi nei sistemi attraverso l’installazione di software o l’apertura di allegati dannosi. Per proteggere la propria rete è necessario mantenere il dispositivo sempre aggiornato, innalzando i livelli di protezione e privacy del proprio browser.
  • Worm: codici malevoli ad alto livello di propagazione. Sono in grado di espandersi su rete locale, infettando quindi altri devices connessi. Il worm non necessita di alcuna trigger action umana. Non appena prende possesso del sistema gode di un alto livello diffusivo, grazie alla sua capacità di auto-duplicazione. 
  • Troyan: anche il Troyan horse è abile ad infiltrarsi all’interno del dispositivo, assumendone il totale controllo. I trojan possono, una volta entrati, disattivare i firewell presenti, agevolare l’accesso di altri malware, sottraendo informazioni e dati.

A questo proposito è pertanto raccomandabile osservare un comportamento responsabile e coscienzioso per evitare di intraprendere azioni le cui conseguenze potrebbero essere irreparabili. Un esempio? Evita di scaricare software di dubbia autorevolezza e/o provenienza o di cliccare su allegati e-mail sospetti: potrebbero minare la security aziendale intaccando non solo la sicurezza della tua rete ma anche l’integrità del tuo e-commerce o sito web.

 Come aumentare la sicurezza di rete?

Esistono vari modi per aumentare il livello di sicurezza delle reti aziendali, proteggendole dai rischi. Ecco 5 soluzioni che è necessario conoscere e adottare.

  1. Attiva il livello di autenticazione a più fattori: la MFA (Multi factor authentication) è indispensabile per innalzare il livello di sicurezza rete aziendale. Questo metodo di autenticazione multifattore supera l’utilizzo esclusivo di password e si concentra su elementi che consentono di identificare in maniera univoca il soggetto richiedente l’accesso. Si possono quindi utilizzare domande personali, autenticazione tramite un secondo indirizzo e-mail o dispositivo (smartphone, token, one-time-password etc). o per mezzo di elementi identificativi quali impronte digitali, face o voice recognition.
  2. Configura un Firewall: i firewall aziendali sono il principale filtro per proteggere la rete dalle intrusioni esterne, innalzando una sorta di “barriera” di protezione che consente di svolgere le proprie mansioni in sicurezza, specialmente qualora si acceda all’infrastruttura di rete da luoghi estranei alla sede di lavoro, come accade ad esempio durante lo smart working.
  3. Aggiorna il sistema operativo: È fondamentale mantenere sempre aggiornati sistemi operativi, firmware e software. Affidarsi a personale esperto è sempre una buona idea: uno specialista saprà consigliarti le più aggiornate soluzioni di sicurezza e gestione rete aziendale.
  4. Utilizza un DPI Packet Inspection: il DPI è un metodo di filtraggio che serve ad ispezionare i pacchetti di dati che “passano”, da un dispositivo all’altro, sulla rete. Il corretto utilizzo di DPI consente di individuare ed eventualmente bloccare i pacchetti contenenti codici malevoli o indesiderati.
  5. Controlla gli accessi: il controllo degli accessi e l’attribuzione di autorizzazioni e concessioni permette di monitorare il flusso di ammissione alla rete aziendale, tenendo lontani ingressi indesiderati e di conseguenza, i cyber attacchi.

Un discorso ancora più specifico va fatto per le reti wireless, per le quali è consigliato impostare una crittografia atta a garantire un livello di sicurezza potenziato, quale ad esempio il WPA2. In tutti i casi è consigliato eseguire sempre un backup dei dati aziendali ed impostare un piano di disaster recovery, al fine di essere in grado di ripristinare tempestivamente accessi e funzionalità in seguito a malaugurati breach causati da attacchi informatici.

Rete aziendale a rischio? Svelate 5 soluzioni

Come abbiamo visto esistono diverse soluzioni per innalzare il livello di protezione rete aziendale. In caso di dubbi ed ostacoli è tuttavia consigliato affidarsi a personale competente in grado di prendere in mano la situazione, prima o – qualora fosse ormai troppo tardi – in seguito al verificarsi di un episodio dannoso.

Fare check periodici e vigilare sull’efficacia dei sistemi di sicurezza in modo sistematico e costante ti aiuterà a tenere la situazione monitorata e sotto controllo. La formazione e l’aggiornamento del personale circa le vulnerabilità e i rischi che mettono a dura prova la security aziendale ti permetterà di portare infine la protezione della tua rete aziendale ad un livello superiore.

Temi o sospetti che la sicurezza della tua rete aziendale sia in pericolo? Non perdere altro tempo, agisci subito e prenota una consulenza gratuita con uno Specialista in gestione reti di Brain Computing S.p.A.

Related posts