Strategia SEO: I 10 Consigli del 2021 di Brain Computing”

Cosa possono fare i professionisti del marketing digitale nel 2021 per stare al passo con i tempi ed avere una strategia seo vincente?


Il mondo del SEO (in lingua inglese Search Engine Optimization)   è in continua evoluzione e può essere in qualche modo definito misterioso. Mentre Google e altri motori di ricerca evolvono i loro algoritmi e implementano sfumature, come l’ introduzione di BERT da parte di Google, e i comportamenti dei consumatori si evolvono dalla ricerca mobile alla ricerca vocale e oltre, gli operatori di marketing e gli esperti di customer experience possono trovare difficile il passo.

I professionisti di Brain Computing S.p.A. con questo articolo vogliono condividere i loro 10 migliori consigli per una strategia SEO 2021.

Suggerimento SEO n. 1: creazione di link di immagini

La tua azienda ha speso tempo e denaro per ottenere immagini accattivanti dei tuoi prodotti e servizi per il tuo sito web. Poi un giorno stai cercando nel tuo settore e trovi la tua immagine su un altro sito web. Non arrabbiarti e non lanciarti ad inviare una e-mail per rimuoverla.

Pensa a questa come un’opportunità per un link in entrata al tuo sito web. Scrivi un’e-mail al sito web che includa: un collegamento all’immagine originale, un ringraziamento per aver utilizzato l’immagine e una cortese richiesta di attribuzione e un collegamento diretto al tuo sito web. Ora pensa, se un sito web ha usato la tua immagine, forse altri l’hanno fatto? Fai una ricerca su Google della tua immagine per trovare facilmente altri siti web che hanno utilizzato la tua immagine.  Ripeti la richiesta email per ogni sito possibile.

Suggerimento SEO n. 2: pagine di destinazione pertinenti alla ricerca

Il nostro miglior consiglio per il 2021 è assicurarti che la tua pagina di destinazione sia pertinente all’intenzione di ricerca dell’utente. È inutile cercare di classificare le parole chiave per motivi di traffico se la tua pagina di destinazione non soddisfa le intenzioni di chi sta navigando. Prenditi il ​​tempo per capire se la parola chiave a cui stai mirando e il contenuto che intendi creare corrisponderanno a ciò che l’utente sta cercando di ottenere dalla ricerca. Niente fa perdere più tempo alla SEO o agli utenti di un intento disallineato!

Suggerimento SEO n. 3: controlla i tuoi metadati

Il nostro più grande suggerimento sarebbe quello di controllare e inviare nuovamente i tuoi metadati, inclusi meta descrizione e titolo. Dall’aggiornamento BERT di Google, la densità delle parole chiave è diventata meno importante poiché i robot crawler di Google sono diventati più intelligenti nel comprendere i contenuti di un sito. Non abbiamo più bisogno di inserire parole chiave nelle nostre meta descrizioni. Ciò significa che ora possiamo concentrarci sulla percentuale di clic di meta titoli e descrizioni, quindi siamo più concentrati sull’attrazione del cliente con il linguaggio di vendita piuttosto che riempire i caratteri disponibili con parole chiave.

Suggerimento SEO n. 4: la velocità è sovrana.

Sono passati due anni da quando Google ha annunciato pubblicamente la velocità della pagina come fattore di ranking. E con tutti i siti web che saranno passati all’indicizzazione mobile-first entro la fine dell’anno, è essenziale per il tuo successo SEO e aziendale assicurarti che le tue pagine si carichino rapidamente e offrano un’ottima esperienza utente ai tuoi visitatori.

Suggerimento SEO n. 5: concentrati sui temi dei contenuti rispetto alle parole chiave

Il nostro consiglio SEO numero uno per il 2021 è di concentrarti sui temi anziché sulle parole chiave. Invece di utilizzare elenchi di parole chiave, mi piace pensare semplicemente ai contenuti a cui le persone sono interessate e aggiungerli naturalmente all’articolo. Troviamo che gli articoli completi contengano naturalmente variazioni delle parole chiave principali. Concentrarsi sui temi anziché sulle parole chiave non è ottimo solo per la SEO ma anche per gli utenti poiché rende il contenuto di un sito web molto più interessante.

Suggerimento SEO n. 6: i dispositivi mobili sono importanti

Un ottimo consiglio SEO per il 2021 è focalizzarsi maggiormente sui dispositivi mobili. A settembre 2020, Google ha trasferito tutti i siti Web all’indicizzazione mobile-first. Ciò significa che Google concentrerà maggiormente l’attenzione sull’esperienza degli utenti mobili per valutare i siti Web sulla SEO.

Suggerimento SEO n. 7: prendi nota di titoli e sottotitoli

Assicurati che i tuoi contenuti abbiano titoli e sottotitoli. Sarai sorpreso di quante persone non lo fanno e ti chiederai perché non sono abbastanza in alto. Inoltre, ottimizza la lunghezza del tuo articolo. Le persone di solito pensano che più esteso sia meglio, ma se il tuo articolo risponde alla domanda in modo rapido ed efficace, molto probabilmente avrai un ranking migliore .

Suggerimento SEO n. 8: i social media sono una priorità

Il consiglio cruciale per la SEO nel 2021 sono i social media. I riscontri che includono la totalità dei mi piace, delle condivisioni e della visibilità complessiva sui social media di una pagina web agli occhi dei crawler dei motori di ricerca indicano l’interazione delle persone sui contenuti del tuo brand sui social media. La collaborazione di SEO e social media insieme conferisce rilevanza e valore al pubblico, sia direttamente che indirettamente. Allo stesso modo, più persone interagiscono con i tuoi contenuti attraverso i social media, più alto è il ranking SERP (pagina dei risultati del motore di ricerca) della tua pagina.

Suggerimento SEO n. 9: crea contenuti per i tuoi utenti

Un altro consiglio SEO per il 2021 è concentrarti sulla creazione di contenuti per i tuoi utenti. Crea contenuti in base a ciò che gli utenti stanno cercando, contenuti che rispondono alle domande  e contenuti utili nel percorso del cliente. Questi tipi di contenuti attireranno utenti qualificati sul tuo sito Web, il che è metà della battaglia. Creare il contenuto giusto può anche attirare backlink al tuo sito web, il che aumenterà l’autorità e l’affidabilità del tuo sito e lo migliorerà nella ricerca Google “.

Suggerimento SEO n. 10: utilizza YouTube

Ultimo consiglio SEO poco conosciuto è quello di inserire un video di YouTube incorporato nella tua pagina. Ciò mantiene le persone sulla pagina più a lungo, quindi Google ritiene che i tuoi contenuti abbiano il massimo valore .

Il Team di Brain Computing è in constante aggiornamento sulle tecnologie più recenti per offrirti soluzioni avanzate.

Il nostro servizio di check up della digitalizzazione aziendale ti aiuterà a scegliere gli strumenti più adatti al tuo settore, creare una mappatura della strategia evolutiva e aiutarti a svilupparla.

Siamo in piena rivoluzione tecnologica, i nostri servizi ti aiuteranno a rispondere alle logiche dei nuovi trend digitali del 2021.

Affrettati! PARLA CON IL NOSTRO TEAM

Related posts